Chiaravisione

Linea Navale

I chiaravisione SPEICH sono apparecchi tecnicamente consolidati e curati nei minimi dettagli, impiegati su una gran varietà di imbarcazioni, dalle navi mercantili alle militari; la loro progettazione è conforme alla norma ISO 3904-1990.

Il chiaravisione funziona sul semplice principio di mantenere libero da pioggia, spruzzi d’acqua e neve un disco di cristallo mettendolo in rotazione. Il chiaravisione SPEICH ha il motore posto al centro fissato direttamente sul cristallo portante in modo da ottenere il campo di visibilità più ampio possibile e tener stagno l’ambiente interno del ponte di comando. Il disco di cristallo rotante è temperato e rettificato otticamente in modo da evitare distorsioni visive durante la rotazione. Tutte le parti in metallo sono costruite in ottone; un particolare labirinto ricavato tra la cornice che circonda il cristallo rotante ed il telaio dell’apparecchio fissato al vetro evita che l’acqua entri nel vano racchiuso tra il cristallo rotante e quello fisso portante. Detto vano può essere riscaldato da una resistenza che assume la duplice funzione di evitare l’appannamento e la formazione di ghiaccio. Per soddisfare al meglio le esigenze delle varie installazioni si propongono due versioni:

  1. Chiaravisione AC: fornito già installato su un cristallo temperato di forma e dimensioni adatto alla finestra nel quale deve essere installato.
  2. Chiaravisione EX: progettato per essere installato praticando un foro di dimensioni prestabilite nel vetro.

Per una consulenza tecnica e richiesta d’offerta si consiglia di contattarci rilevando le misure delle finestre su cui installare il chiaravisione.