Motore SDCS

Linea SuperYacht

Il motore SDCS, adatto per tergicristalli di grandi dimensioni (bracci fino a 1200 mm), è equipaggiato con una scheda elettronica atta a regolarne la velocità e a comunicare con altri apparecchi tramite CAN bus. Questo motore è stato progettato per garantire:

  • la sincronizzazione del movimento dei bracci tergicristallo tra più motori, tramite un collegamento CAN bus ;
  • una doppia velocità di tergitura e cinque temporizzazioni di intermittenza. Le condizioni di funzionamento sono stabilizzate dal regolatore di velocità in un’ampia gamma di tensioni ;
  • motore di dimensioni compatte e con cassetto elettrico strutturato in modo da poter rimuovere il motore senza interrompere la linea di alimentazione e CAN bus che va ai motori successivi ;
  • protezione elettronica dal surriscaldamento del motore;
  • una veloce impostazione del lato di parcheggio.

 

Codifica

Il gruppo motore tipo SDCS viene codificato con la seguente sigla: SDCS.V.D.α.fc ove “SDCS” è il tipo di motore, “V” la tensione di alimentazione, “D” lo spessore della parete da attraversare con l’asse, “α” l’angolo di tergitura e “fc” il lato di finecorsa.

Caratteristiche tecniche 
Tensione di alimentazione disponibileBassa tensione: 24V DC
Multitensione: da 110 a 220V AC
Coppia allo spunto80 Nm
Potenza nominale85 W
Potenza assorbita allo spunto420 W
Battute al minuto Doppia velocità: 30 e 45
Boccola per pareti di spessore D 10-20-30-45-60-70-80-90-100-150 mm su richiesta fino a 250 mm
Angoli di tergitura disponibili α 30° 35° 40° 45° 50° 55° 60° 65° 70° 75° 80° 85° 90°
con motore tipo SADCS: 95° 100° 105° 110°
Posizione di finecorsaDisponibile sia a destra che a sinistra configurabile elettronicamente
Peso4,5 Kg
Prodotti compatibili  
BracciPantorgrafo (lunghezza max 1200 mm)
Pendolari (lunghezza max 1200 mm)
SP91PL
SP91FL
Sistema di controlloDCS
Categoria
80 Nm, Controllo avanzato, Serie S
Tags
Motore tergicristallo